Quando sei donna sbagli. A prescindere.

Quando sei donna sbagli. A prescindere.

Questo è uno di quei post scritti di petto, come tanti ne scrivevo in passato, quando non avevo filtri e non c’erano parenti e amici a leggere il mio blog. Uno di quei post scritti mentre hai il magone per ogni cosa, e che oggi la gente tenderebbe a giustificare con la roba degli “ormoni” sballati dalla gravidanza.
Perché noi donne abbiamo sempre una giustificazione ormonale/astrale/estetica per tutto quello che facciamo e diciamo: non abbiamo un cervello e dei sentimenti alla quale affidarci, siamo gestite solo da spm, capelli sporchi e luna calante.

Così capita che mai ci si dia ragione, perché se ce l’abbiamo è un caso.
Non siamo mai abbastanza stanche, perché chi fa un solo lavoro e se ne fotte di bollette, pulizie, lavatrici, spesa e altro è sempre più stanco di te. A prescindere.
Non siamo mai abbastanza brave, perché nasciamo con la casalinghitudine nel dna, quindi quello che facciamo a casa è fatto a prescindere. E se lavoriamo è perché l’abbiamo voluto.
Non siamo mai abbastanza forti, perché quell’unica volta che chiedi aiuto ti verrà rinfacciato a vita. Essendo un fatto raro viene ricordato (e ovviamente rinfacciato) facilmente negli anni.
Non siamo mai sorridenti. Mai calme. Non ci sappiamo divertire abbastanza. E se sorridiamo troppo, siamo calme e ci divertiamo è perché non abbiamo pensieri o siamo irresponsabili.

Ma, soprattutto, non siamo complici tra di noi. Un’altra donna, per le stesse donne in primis, è sempre più esagerata, più stronza e più condannabile del resto della popolazione mondiale.

Essere donna fa schifo, perché devi dimostrare in continuazione, schivare gli attacchi ormai quotidiani, sostenere e non essere sostenuta da chi hai accanto, subire invidie, giudizi e pregiudizi non voluti e non cercati.

Essere donna è stancante. E mentre il tuo corpo si sta distaccando dalla tua mente per lavorare ad una nuova vita, e tu provi inutilmente a tenere tutti i pezzi insieme e chi ti è intorno non si accorge di che cosa sta succedendo, lo è ancora di più.

Essere donna é non chiedere. Non ringraziare. Non essere rispettata. Sudare. Faticare. Amare. Lavorare. Piangere. Da sola. Per sempre.

Meno male che te sei maschio.

Annunci

9 pensieri su “Quando sei donna sbagli. A prescindere.

  1. La prima volta che ti leggo! È il primo post che leggo! E com' è vero quello che scrivi, come mi ci ritrovo! Ciao da una quasi ibs mamma di 2 maschi :-) ha detto:

    Ė

  2. Hey! Ciao…. Ma non hai più aggiornato il blog!!!! 😦 Qui tra poco più di un mese siamo arrivati al termine …. Questo caldo mi sta ammazzando! Ciaoooooo

  3. Hai ragione…questo maledetto caldo ha messo ko anche me! In più mi è venuta la sindrome del piriforme…. Ebbene si ho scoperto l’esistenza di questo muscolo della chiappa! 😀
    Allora aspetto un tuo post…ciaoooo buon tutto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...